.fixed a { color:#ffffff !important;}

Tipologia a pressori

Il vetro viene fissato sul reticolo attraverso dei profili continui in alluminio definiti pressori. Esternamente viene applicata una copertina che è disponibile in diverse sagome.

 

Tipologia a ritegno meccanico

Il vetro viene fissato sul reticolo attraverso degli elementi puntuali definiti farfalle. Il reticolo è visibile solo dall’interno. Esternamente non sono presenti profili ma viene inserita una guarnizione di copertura tra le lastre in vetro.

 

Tipologia strutturale

Le specchiature vengono incollate strutturalmente in officina per poi venire montate direttamente sul reticolo in cantiere. Il reticolo è visibile solo dall’interno. Esternamente la facciata ricorda la tipologia a ritegno meccanico.